la serata in cascina…il riassunto!

una serata instruttiva con una bella comunicazione ed organizzazione!
con la presenza dei professori agostini (pediatria), pellegrini (università di parma) e la dottoressa brambillasca (pediatria) con i quali si è potuto fare delle conversazioni ponendo delle domande che variavano dall’allattamento, svezzamento e età adolescenziale e l’obesità.

segue il link del blog del food revolution milano con i 100 tweets delle nostre discussioni.

fra i miei preferiti includerei:
” i bambini osservano i genitori e pertanto si insegna correttamente! quello che si magia i bambini mangino come un esempio! e questo esempio deve correto!!” – dottoressa brambrillasca
“facciamo questi bambini divertirsi quando si mangia!!” – dottoressa brambillasca
“Evitate ti pensare il cibo come una prescrizione farmacologica” – prof. agostini
” A sei mesi il bimbo puó mangiate ció che mangiamo noi, naturalmente in forma non masticabile” – prof. agostini
“Svezzare con solo frutta non é sufficiente nutrizionalmente, loro ci guardano mangiare e seguono il nostro esempio” – dottoressa brambillasca

il prof. agostini parlava a che delle influenze culturale che ormai sono diffuse nelle famiglie inquanto abbiamo coppie che mischiano razze e culture oltre il livello di informazioni che abbiamo che raccontano l’esperienze da tutte le parti del mondo, ricerche, statistiche…
inoltre io ho posto la domanda della questione del piatto unico, se potrebbe essere una fomra per poter controllare la situaizone obesità che cresce sempre di più in italia. e lui rispose che se quella fosse una soluzione perchè no? sono diversi i paesi che mangiano il piatto unico, ma non escludo che sia LA soluzione.

dopo l’incontro si sono radunate le foodbloggers dove abbiamo potuto scambiare idee, confrontare situazioni che viveno nel loro quotidiano…insomma una serata molto produttiva!

mi ha fatto piacere vedere anche il quanto le persone che parlavano con me del mio lavoro come foodsitter condividessero le opinioni ma sopratutto il quanto fossero avanti in dedurre cosa fosse una foodsitter!! non tutti ci arrivano…ancora…

bella, bella serata!! grazie francesco iandola, ambasciatore food revolution mialno, per l’oportunità!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...