festa di san giovanni

san giovanni by leonardo da vinci

in italia, a torino, casa di mangia che ti fa bene bimbo! il patrono della città viene festeggiato stasera con i classici fuochi d’artificio, anche se quest’anno ci sono state diverse iniziative nei 10 giorni che precedevano la data odierna.
ho trovato questa ricetta semplicissima e molto invitante sopratutto con il caldo!

lumaconi ripieni by 100piatti.it

anche in brasile, casa di origine della padrona di mangia che ti fa bene bimbo! 😀 si festeggia san giovanni!

Giugno è il mese della più grande festa dell’entroterra brasiliana. Si tratta di una festività per tutti: ricchi, poveri, bambini, anziani. E vive il suo apice nella notte del giorno 23 giugno, vigilia di San Giovanni, ma le cerimonie religiose cominciano all’inizio del mese con le trezenas, ovvero tredici giorni di preghiere. Con due “picchi” il 13 per Sant’Antonio e il 29 con San Pietro.
Che sia piccola o grande la città, paese o villaggio, nel mese di giugno non esiste uno solo posto di Bahia dove non si festeggi con almeno un falò, petardi e giochi pirotecnici. Ma l’espressione più festosa è senza dubbi il forró, la danza popolare che ai ritmi dello xote, xaxado e baião e uniti al clima, ai vestiti, ai cibi tradizionali e ai liquori rappresentano l’autentico volto del popolo baiano.
E ogni volta che si parla della festa di San Giovanni, il primo piatto della lista è la canjica, un dolce cremoso di mais. La canjica è detta anche canjiquinha, e curau in altre regioni del Brasile, ed è così popolare che esiste una farina già pronta per prepararla che evita alla cuoca il lavoro di grattugiare il mais. ‘E più facile, senza dubbio, ma con il mais passato al setaccio è molto più buona! Mi ricordo mia nonna, nelle feste di San Giovanni, preparava piatti e piatti di canjica e non solo. Torta di mais, di manioca, liquori di frutto della passione, di jenipapo, di tamarindo. Ed è pure impossibile non pensare alla mia mamma, che ama questo periodo dell’anno e sarebbe capace di divorare da sola un piattone di canjica!” (testo by il cucchiaio di legno)ci sono anche le tradizionali “festa junina” dove ci si riunisce vestiti da “caipira” per ballare la “quadrilha” e mangiare delle cose deliziose!

intanto vi propongo la ricetta di cucchiaio di legno , la canjica! un classico!

canjica de sao joao by cucchiaio di legno

per le ricette basta cliccare sulle foto!

buon san giovanni a tutti!!

classica decorazione con le “bandeirinhas de sao joao”

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...