New York dichiara guerra alle maxi porzioni

articolo interessante! vale anche per i bambini!!! e non solo a nyc!

Paoblog.net

un articolo di Valeria Nardi che leggo su Il Fatto Alimentare

New York si schiera contro le maxi-porzioni. Per arginare il dilagante problema dell’obesità, il Dipartimento della Salute di N.Y. lancia in questi giorni una nuova campagna pubblicitaria che invita i cittadini a stare attenti alle porzioni esagerate.

La quantità di cibo e di bevande servite negli esercizi pubblici sono notevolmente aumentate negli ultimi anni, favorendo un apporto eccessivo di calorie. Una razione di patatine fritte, per esempio, è tre volte più grande rispetto a quella servita 50 anni fa, mentre sono quadruplicate le dosi per le bibite zuccherate. Spesso, un singolo pasto, fornisce molte più calorie di quelle che un adulto dovrebbe introdurre durante una giornata!

 

Le frasi in spagnolo e in inglese sui cartelloni apparsi in città, dicono: “Riduci le porzioni, riduci il rischio”,  riferendosi  alle patologie collegate al sovrappeso, come il diabete di…

View original post 162 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...