un passo per volta

i modi alla tavola sono essenziali, io credo. per tante ragioni..
il sedersi alla tavola deve essere tanto piacevole quanto l’idea del perché si sta sedendo.
si, si siede per mangiare.
ma già un bambino svogliato che non trova nessun piacere di essere seduto lì con un piatto di cibo davanti, che molto probabilmente sta facendo faccine storte, osservate bene la sua postura: la schiena, la testa appoggiata su la mano, la presa della posata…direi la noia più totale!
invece ci sono i casi di bambini senza modi ma non per causa del non voler mangiare, anzi, in questi casi parliamo di bambini che mangiano in fretta pur di poter mangiare di più.
non si tratta di maleducazione, nella maggior parte dei casi, ma mi da come l’impressione che in tutte e due i casi sia la semplice mancanza di tempo dedicato al piacere della esperienza di sedersi a tavola, degustare i pasti, ogni cibo che si ha sul piatto. mangiare non è soltanto buttare il cibo giù. si è il nostro “carburante” ma noi dobbiamo avere anche il piacere nel rifornirsi di energia! anche perché l’energia è solo di buon uso se ben prodotta! e per produrre buona energia dobbiamo mangiare bene, con modi, tempo e il dovuto piacere del cibo!
una piccola catena!
questo argomento ha tante sfumature da toccare…ed io inizio oggi dopo una settimana di particolare osservazione al pranzo con i bambini a scuola.
tornerò sull’argomento…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...